venerdì, novembre 14, 2014

Dovrei tornare

35 anni, li vivo difficili. C'è un casino che mi gira in testa.  
Tutto è diverso da quando ero appena arrivato qui. Piu il tempo passa e piu sembro non aver capito  un cazzo... su come gira, su come va, su come funziona. Piu passa il tempo, meno comprendo la vita, il Tutto... strano no?!

Dovrebbe essere il contrario! Eppure...
Il fatto  è che il non aver capito un cazzo è piu un primo, timido passo verso la consapevolezza che semplice stupidità. E solo io so quanto agogni la stupidità. Non che ne sia esente, ma ne vorrei di più.

Ascolto in loop la stessa canzone da un . Ho voglia di sole, di vento, di un'auto veloce e di un pieno... ah! E vorrei anche dei Rayban fucsia come quelli dei tamarri.
Avevo bisogo di scrivere banalità gia scritte o sentite in mille occasioni da chissà quante altre persone. Queste, però...erano le mie.

Un abbraccio alla vita! a quella che nasce e a quella che muore. Siamo tutti orribili, siamo tutti meravigliosi.

Nessun commento: