mercoledì, gennaio 27, 2010


5 commenti:

Federico Distefano ha detto...

Ma un Golem, non dovrebbe essere una cosa tipicamente ebraica?
:P

°**°PEPPE*4OKi°**° ha detto...

A quanto pare il giochetto stava propio lì :)
Se non erro (non è una mia idea) uno scienziato nazista se ne era impossessato per sottometterlo ai suoi loschi voleri loscosi.

Andrea Socio ha detto...

Ehi a me pare proprio una gran bella idea!!
Ma un Golem, non dovrebbe essere una cosa animata da magia cabalistica?
:-D :-D :-D

°**°PEPPE*4OKi°**° ha detto...

..sei propio un tamarrone fantasy! Questo è un golem futurista, dove magia e tecnologia si fondono insieme per dar vita a na cosa meno classica e più "americanazza"...a me il golem di pastafrolla mi scazza troppo e mi puzza di fantasy, sopratutto se addosso si mette na corazza tipo power ranger °_°'

(>° _°)>IL FANTASY ME STA SUR Kà<(°_ °<)

Andrea Socio ha detto...

Hahahahahahahaha :-D
Invece ti sbagli perché il fantasy m'ha un po' (un po' parecchio a dire il vero) annoiato e mi pare che ormai giri sugli stessi cliché triti e ritriti.
Però alzi la mano chi pensa che un golem d'acciaio/ferro nazi con motosega e lanciafiamme non sia figo :-D
Ehi tu laggiù in fondo! Ti ho visto sà!
Comunque compliments per questo studio e viva i Power Ranfers :-D :-D